Politiche editoriali

Ambito di interesse

Nata nel seno degli studi magistrali bolognesi in Discipline dello spettacolo dal vivo, la rivista si propone come spazio di diffusione per le ricerche nell'ambito degli studi sulla danza. I contributi spaziano dalla storiografia alla teoria alla critica, utilizzando anche strumenti d'indagine derivati da discipline correlate, come l'antropologia, la filosofia, la sociologia, la pedagogia.

 

Sezioni

Editoriale

Non controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Non controllato Peer Reviewed

Studi

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Scritture

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Visioni

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Non controllato Peer Reviewed

Dossier

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Bibliografie

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Non controllato Peer Reviewed

Recensioni

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Non controllato Peer Reviewed

Archivi e teche

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Non controllato Peer Reviewed
 

Peer review

Gli articoli sono sottoposti ad una revisione a doppio cieco (double blind peer review) da parte di due esperti.

 

Frequenza di pubblicazione

La rivista ha frequenza annuale.

 

Policy sull'Open Access

La rivista segue una politica di "open access" a tutti i suoi contenuti nella convinzione che un accesso libero e gratuito alla ricerca garantisca un maggiore scambio di saperi.

Presentando un articolo alla rivista l'autore accetta implicitamente la sua pubblicazione in base alla licenza Creative Commons Attribution Non-Commercial 3.0 Unported License.

Questa licenza consente a chiunque il download, riutilizzo, ristampa, modifica, distribuzione e/o copia dei contributi, purché non a scopi commerciali. Le opere devono essere correttamente attribuite ai propri autori. Non sono necessarie ulteriori autorizzazioni da parte degli autori o della redazione della rivista, tuttavia si richiede gentilmente di informare la redazione di ogni riuso degli articoli.

Gli autori possono diffondere le versioni precedenti la submission, la versione sottomessa del manoscritto (preprint) e la bozza finale revisionata (postprint) in un sito personale, un wiki collaborativo, sito di dipartimento, social media, deposito istituzionale o depositi tematici non commerciali.

La rivista non richiede tariffe né per la sottomissione di articoli né per la loro revisione.

 

Indicizzazione e abstracting

La Rivista è indicizzata nelle seguenti banche dati:

 

Politiche di archiviazione

L'Università di Bologna ha un accordo di archiviazione con le Biblioteche Nazionali Centrali di Firenze e Roma nell'ambito del progetto nazionale Magazzini Digitali.
http://www.depositolegale.it/editori-aderenti/

 

Tariffe di pubblicazione

La rivista non richiede tariffe né per la proposta di articoli né per la loro revisione.