Strategie di spiazzamento: la sottotraccia politica della danza di MK

Olivia Giovannini

Abstract


Analizzando le modalità creative di MK, una delle compagnie più significative nel panorama della danza italiana di ultima generazione, questo articolo mette in luce la dimensione politica che caratterizza il lavoro del gruppo in maniera implicita. Tale posizione politica, infatti, non viene mai dichiarata attraverso i contenuti degli spettacoli, ma è messa in evidenza dai fattori che circondano il lavoro di MK mediante un percorso che si delinea come un tentativo di  fuga dall’organizzazione del corpo e della sua immagine imposta dalla cultura del potere dominante.

Full Text

PDF (Italiano)


DOI: 10.6092/issn.2036-1599/2418

Copyright (c) 2011 Olivia Giovannini

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale 3.0 Unported.