L'anticorpo di Hijikata Tatsumi

Éden Peretta

Abstract


Considerato come una delle figure più influenti dello scenario coreutico moderno nipponico, Hijikata Tatsumi è stato una pietra miliare nella ricerca artistica sperimentale del secondo dopoguerra giapponese. Figlio eretico del suo tempo, mise in scena un fertile intreccio di influenze artistiche e culturali, sovrapponendo elementi sovversivi del pensiero e dell`arte europea a diversi riferimenti radicali della cultura giapponese premoderna. In questo modo, costruì le fondamenta del suo instabile anticorpo, ovvero il suo progetto politico-artistico di dissoluzione di un preciso modello di organismo, sia fisico che sociale.


Full Text

PDF (Italiano)


DOI: 10.6092/issn.2036-1599/3272

Copyright (c) 2012 Éden Peretta

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale 3.0 Unported.

Licenza Creative Commons

ISSN 2036-1599
Direttore responsabile: Giuseppe Liotta
Registrazione presso il Tribunale di Bologna n. 8001 del 23 settembre 2009
Emaildanzaericerca@unibo.it

La rivista è ospitata e mantenuta da ABIS-AlmaDL [privacy]